2012 Percorso di accompagnamento al rientro della maternità

Sono stati attivati Focus Group, rivolti alle dipendenti, con l’obiettivo di far emergere le principali tematiche personali e professionali relative al rientro dal congedo di maternità. Questa modalità viene utilizzata per consentire l'attivazione di un servizio di accompagnamento nell’aggiornamento professionale e organizzativo rispetto a eventuali variazioni intervenute durante l’assenza della persona in maternità.

Dal 2012 il supporto alle donne che rientrano dalla maternità è divenuto processo stabile.

2012 Presentazione dati Sportello Ascolto

Il Comitato Pari Opportunità, in data 31 gennaio, ha presentato all'Ateneo le attività svolte dallo Sportello di Ascolto nel periodo 2008 - 2010 e dalla Consigliera di Fiducia nel 2011. Queste attività si collocano nell'ambito delle Azioni Positive attuate dal Politecnico di Milano e rappresentano uno strumento rilevante per la soluzione di situazioni di disagio vissute dal personale in ambito lavorativo.

2012 Campus sostenibile

Il Comitato Pari Opportunità condivide l’obiettivo generale d’Ateneo di trattamento, secondo modalità di pianificazione sostenibile, dell’area di Città Studi attraverso azioni quali la moderazione del traffico, la realizzazione di piste ciclabili e di attraversamenti pedonali, con attenzione alle utenze deboli (disabili, bambini, anziani), la riqualificazione delle aree verdi e la riduzione dell’inquinamento e partecipa con una propria proposta al progetto Campus Sostenibile.

Il Comitato Pari Opportunità ritiene pertanto di segnalare un proprio progetto.

2006 Progetto Universidonna

Il Progetto Universidonna promosso dalla Regione Lombardia fa riferimento ad un più ampio progetto interregionale a cui hanno aderito la Regione Lombardia, la Regione Piemonte, la Regione Toscana e le Province Autonome di Trento e Bolzano.

Il progetto si inserisce anche nell’ambito delle azioni auspicate dal Protocollo di intesa siglato nel 2004 fra il Ministero dell’Istruzione, dell'Università e della Ricerca ed il Dipartimento per le Pari Opportunità, volto a promuovere e sviluppare la cultura della differenza di genere e le pari opportunità fra donne e uomini, facendo proprie le priorità di contrastare la presenza di stereotipi e pregiudizi fondati sulla diversità di genere e di integrare istruzione, formazione e ricerca sulle tematiche della parità di genere per rispondere ai bisogni di donne e uomini rapportati alle necessità del mercato del lavoro.

L’obiettivo del Progetto Universidonna Lombardia (Fse 296072) è stato realizzato dall’Università degli Studi di Milano, il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e Orientamento Lavoro. In particolare il Politecnico ha realizzato una ricerca sulle carriere delle laureate in Ingegneria Aerospaziale e l’apertura in via sperimentale di uno Sportello di ascolto del disagio lavorativo.

A conclusione del Progetto Universidonna Lombardia, il CPO ha proposto ed organizzato la presentazione del progetto stesso al Parlamento Europeo a Bruxelles. All’evento, avvenuto il 23 gennaio 2007, ha partecipato un gruppo di collaboratori al progetto dei tre Atenei milanesi (guidato da Amalia Ercoli Finzi e da Bianca Beccalli), che è stato ricevuto dall’onorevole Watson e dalle parlamentari europee Toja e Pia Locatelli in una sala riservata all’occasione. Le due parlamentari hanno espresso il loro interesse alle relazioni sulle indagini svolte ed hanno gradito le pubblicazioni relative.